Dyckia Fosteriana

Dyckia fosteriana

Questa pianta, relativamente comune in Australia, è invece stimata come rara da diversi collezionisti americani ed europei. Fa parte delle bromeliacee ed è davvero un pezzo che non può mancare in una casa molto luminosa e ben arredata, o in un giardino elegante ed esotico. Ma veniamo al dunque: resiste a temperature anche attorno ai -2 °, tuttavia non le gradisce particolarmente. Ama posizioni soleggiate ma non arse dal sole, per cui è suggerito porla a sud e se proprio non avete posto a nord ma ombreggiarla in caso di sole battente molto forte e caldo. Questo può anche non essere necessario, a discrezione di chi la possiede :) Preferisce terreni ben drenati, e può essere posta tranquillamente in una composta per cactacee e piante grasse. Sopporta bene ed usufruisce di eventuali concimazioni. Particolarmente bella la variante “rossa”. Questa pianta può essere agevolmente riprodotta per divisione di rizomi.

Lascia un Commento

*